Come abbinare il trucco agli abiti bianchi: 3 look
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

3 idee di look per abbinare il make-up agli abiti bianchi

Abbiamo visto quali make-up esaltano al meglio il look total black, ma come regolarti se, nozze a parte, hai deciso di indossare un abito bianco? Anche in questo non ci sono colori tabù, anzi, la bravura sta proprio nell’indovinare quali combinazioni ti aiutano a far risaltare di più l’outfit e i tuoi colori al tempo stesso. Ecco, allora, alcuni consigli utili e 3 look per abbinare il trucco agli abiti bianchi.

Consigli generali

Il bianco è, per così dire, un “colore non colore”. È infatti acromatico perché contiene in sé tutti i colori dello spettro e, di principio, si abbina bene con tutti i make-up. Questo non significa che non ci siano regole, anzi. Per scegliere il trucco giusto, dovrai prestare massima attenzione ai tuoi colori, innanzitutto al sottotono della pelle (chiara/diafana o scura/olivastra).

Essendo una tonalità che dà luce, se l’abito bianco è anche molto vistoso e appariscente, ti consigliamo sicuramente di puntare su un make-up semplice, con una base luminosa, labbra truccate, ma occhi rigorosamente nude look.

Passerelle e red carpet ce lo dimostrano, il bianco è garanzia di eleganza raffinata e un po’ romantica, ed è un colore perfetto tanto per il giorno quanto per la sera. Tutto sta ad abbinare gli accessori e il make-up giusto.

3 make-up perfetti per il total white

1. Labbra in primo piano. Una soluzione molto amata dalle star immortalate in abito bianco è un look soft, non deciso né intenso, ma dolce e soprattutto naturale. Per realizzarlo dovrai concentrarti soprattutto su due aspetti:

  • Una base luminosa: applica un po’ di illuminante liquido o in crema sul viso prima del fondotinta e del correttore. Quindi, aggiungi un tocco di fard di una tonalità dall’effetto molto naturale.
  • Labbra colorate: per le labbra osa con il colore e scegli rossetti mat di tonalità vivaci. Le sfumature del rosa o del fuxia, ma anche quelle del rosso e dell’arancione sono molto indicate. Molto interessante anche il contrasto creato da rossetti molto scuri o intensi delle tonalità melanzana, prugna, bordeaux, marrone.

2. Occhi in primo piano. Un altro look originale, molto adatto al total white, prevede un trucco occhi in evidenza, ma con tonalità calde: borgogna, bordeaux, marroni con sfumature rossastre fino al ciliegia. Lo abbiamo visto parlando del trucco adatto ai capelli biondi: le punte di rosso negli ombretti regalano massimo risalto agli occhi chiari. Se hai gli occhi verdi, insomma, non hai scelta, questo è il tuo look.

3. Smokey eyes. Un make-up che si adatta praticamente a qualsiasi tipo di outfit e di occasione, lo smokey eyes è un tipo di trucco occhi davvero versatile. Basterà scoprire come realizzarlo e quali colori utilizzare. Nel caso del total white, lo smokey è consigliato perché smorza l’effetto etereo ed evanescente del colore che associamo alla purezza, donando al tuo outfit quel tocco di mistero e sensualità che non guasta mai.

Condividi su: