Come applicare la cipria per un make up wow | Mesauda Tips & trends
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

Come applicare la cipria per un make up wow

Dal teatro agli shooting fotografici fino alle sfilate di alta moda: la cipria è protagonista nel mondo del fashion e dell’arte per creare immagini senza tempo. Non stupisce quindi che sia uno dei prodotti di make up più amati di sempre.

La cipria può opacizzare le zone lucide e fissare il trucco allungandone la durata; può regalare un effetto luminoso e omogenizzare ogni incarnato: le qualità e gli usi della cipria sono veramente tanti! Scopri quale si addice di più alla tua pelle, come si usa la cipria e quali accessori scegliere per utilizzarla nel tuo make up.

Tante ciprie, tanti usi

Le ciprie sono disponibili in formati diversi e si adattano a tantissime soluzioni d’uso. Per questo è importante conoscerle e sapere come mettere la cipria per ottenere l’effetto sperato.
In polvere libera, compatta o cotta? Le ciprie sono perfette per dare alla pelle un aspetto di freschezza e incrementare la tenuta del trucco.

Si adattano a ogni utilizzo: sia per creare gli effetti più naturali che per ottenere risultati spettacolari. Inoltre, le diverse tipologie di cipria si applicano in modi differenti in base all’effetto desiderato e al tipo di pelle. Continua a leggere per conoscere tutti i segreti di questo prodotto così versatile!

Quale cipria è perfetta per il tuo make up?

La cipria in polvere libera viene usata per fissare il make up, per regolare la lucidità della pelle e rendere uniforme l’incarnato, minimizzando le piccole imperfezioni. Come Celestial Veil, disponibile sia in versione “Invisible” che in due differenti colorazioni. Grazie ai testurizzanti siliconici crea un tocco setoso per rendere la pelle omogenea in modo discreto.

La cipria compatta è in genere pigmentata e può essere sfumata assieme al fondotinta per un effetto super uniforme e una pelle senza imperfezioni. Light Velvet è la cipria compatta disponibile in sei colorazioni, dalla texture sottile e cremosa che garantisce una pelle perfetta con leggerezza.

Infine, la cipria cotta che può sostituire il fondotinta e levigare la pelle in modo delicato, creando un effetto molto naturale. Silk Touch è disponibile in sei colorazioni per un look perfettamente uniforme. La formula senza parabeni, siliconi e paraffina lascia la pelle soffice e vellutata per un effetto “seconda pelle” opaco che valorizza ogni lineamento.

Come mettere la cipria per un make up pro

Alcuni trucchi per utilizzare la cipria al meglio delle sue possibilità estetiche? Eccoli qui per te!

Generalmente la cipria in polvere libera va applicata più o meno abbondantemente con un pennello largo su tutto il viso. Se invece desideri opacizzare solo il contorno occhi o la zona T, puoi orientarti su un pennello di grandezza media per un’applicazione super precisa e mirata.

Lo stesso prodotto diventa ancora più sebo-assorbente se applicato con una beauty blender, leggermente inumidita con acqua. Per minimizzare invece i pori, la cipria in polvere trasparente fa al caso tuo in quanto contrasta il sebo. Per scoprire tutti i segreti su come mettere la cipria in polvere, leggi il nostro articolo dedicato

Per le pelli secche o per le zone che tendono a seccarsi più facilmente, la cipria compatta diventa la soluzione ideale per fissare il make up e nascondere le imperfezioni. Se applicata con un pennello a setole larghe, la cipria compatta permette di ottenere una coprenza più leggera e resta discretamente invisibile.

Anche la cipria cotta necessita di un pennello per essere stesa al meglio, soprattutto se desideri realizzare una base trucco uniforme. Va applicata da sola sulla pelle detersa e idratata, oppure sopra al make up per un finish setoso.

Conoscevi già tutte le nostre ciprie? Scoprile sul nostro sito!

Condividi su: