Come fare il lip contouring in 4 mosse
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

Come fare il lip contouring: guida in 4 step

Labbra a tutto volume, ma come? Grazie al lip contouring potrete ottenere un effetto rimpolpante per labbra carnose e seducenti. Il contouring è una tecnica che consente di variare di poco le dimensioni delle labbra perché il contorno disegnato con la matita si spinge oltre il perimetro naturale, ma è utile soprattutto per dare volume. Se volete imparare la tecnica giusta seguiteci in questo post: ecco una guida in 4 step su come fare il lip contouring.

  1. Cosa dovete procurarvi prima di cominciare. Un correttore di almeno un paio di toni più chiaro della vostra pelle, una matita color carne, avorio o rosa, un fondotinta fluido lunga tenuta dalla nuance chiara; due rossetti dello stesso colore ma uno più chiaro e l’altro più scuro (oppure una palette labbra), una matita contorno labbra dello stesso colore e infine un gloss. Se avete labbra di medie dimensioni potete optare per una texture mat, invece se avete labbra sottili scegliete un finish luminoso o perlato.
  2. La base. Il lip contouring labbra è una tecnica di make up che serve ad evidenziare il volume delle labbra. Il primo step per prepararle al meglio è quello di idratarle. Stendete sulle labbra una BB cream o un correttore. Procedete cercando di creare delle ombre nell’incavo tra il bordo labiale inferiore e il mento: conferirà maggior volume al centro della bocca. Per fare questa operazione potete scegliere di utilizzare un blush, un ombretto oppure una terra.
  3. I colori. Per fare il lip contouring le nuances naturali sono quelle più adatte. Scegliete quindi una matita di un tono più scura del colore delle labbra, per definirne il contorno.
  4. Come fare per realizzarlo. Applicate il correttore e sfumatelo lungo gli angoli esterni della bocca, la mezza luna inferiore e sull’arco di cupido. Con la matita color nude definite il contorno labbra superandone la linea naturale, allo scopo di conferire maggior spessore. Ora potete applicare il rossetto più scuro, insistendo nell’angolo della bocca per dare tridimensionalità e coprendo la traccia del contorno labbra disegnato. Per finire, ricalcate con la matita labbra dello stesso colore del rossetto. Il finish lo darete utilizzando il gloss che va steso generosamente.
Condividi su: