Consigli su come ritoccare il make-up
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

Ritoccare il make-up: ecco 3 consigli per tornare perfetta

Il galateo del trucco non ammette che ci si ritocchi il make-up in pubblico, ma questo non vuol dire che non si possa fare in luoghi privati come la toilette. Quando si sta fuori casa per molte ore, quando la pelle suda per il caldo, quando si vuole apparire impeccabili per un’occasione speciale o, semplicemente, quando si esce con gli amici, è necessario ogni tanto ripassare il trucco per ottenere l’aspetto perfetto iniziale. Per questo motivo è molto importante portare sempre con sé un beauty case contenente i prodotti indispensabili. Ecco allora 3 consigli su come ritoccare il make-up.

  1. Il viso. Il viso è la prima cosa che solitamente richiede di essere ritoccata, molto spesso a causa della pelle che inizia a diventare lucida per il sudore o per l’eccesiva produzione di sebo, soprattutto se si tende ad avere la pelle grassa. In questi casi la base del trucco rischia di sciogliersi e rovinare di conseguenza tutto il make-up. Per risolvere questo problema ti basterà avere a disposizione una cipria compatta, o un fondotinta compatto, e l’apposita spugnetta con la quale andrai a picchiettare leggermente le zone lucide.
  2. Gli occhi. Altra cosa che spesso è necessario ritoccare è la matita degli occhi. Infatti, poiché questo prodotto tende a sbavare, ricordati di portare sempre con te dei bastoncini di cotone e risolvere il problema sarà molto semplice: inumidisci la punta del bastoncino e passala sotto la rima inferiore dell’occhio per rimuovere la sbavatura.
  3. La bocca. Il rossetto è senza dubbio un altro dei principali prodotti che richiedono di essere ritoccati dopo poche ore dalla realizzazione del make-up, ma anche in questo caso ritoccarlo non sarà un problema: nel caso in cui il prodotto sia rimasto esclusivamente sul bordo delle labbra, elimina i residui sfumando con le dita o con un pezzo di carta asciutto, per poi riapplicare il rossetto non appena la bocca sia completamente pulita.
Condividi su: