Ombretto per occhi stanchi, gonfi e rossi
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

Occhi stanchi, gonfi e rossi: come eliminare questi problemi con l’ombretto

Per valorizzare il tuo volto ed esaltare lo sguardo è fondamentale scegliere i giusti prodotti make-up, soprattutto quando non si è al massimo della forma. Se i tuoi occhi appaiono stanchi, gonfi o rossi e irritati, devi fare ancora più attenzione nel selezionare i colori e le tonalità più adatte affinché questi piccoli inestetismi non vengano esaltati, ma al contrario minimizzati. Scopriamo dunque quale ombretto utilizzare per camuffare gli occhi stanchi, gonfi e rossi.

#1 Ombretto per gli occhi gonfi

Spesso al mattino ci si può svegliare con gli occhi gonfi, per cause di diversa natura: potresti aver dormito male, così come aver avuto una reazione ai cosmetici utilizzati, o ancora potresti non esserti struccata perfettamente la sera prima di coricarti. Tuttavia, realizzando specifici make-up e utilizzando i giusti colori di ombretto, potrai nascondere questa piccola imperfezione.

Per attenuare il gonfiore le tonalità più indicate sono quelle scure e opache, che tendono a rimpicciolire gli occhi e far notare di meno il problema. Per un trucco da giorno seleziona colori quali marrone scuro, blu o verde; per un trucco da sera, invece, osa con un ombretto nero. Al contrario, gli ombretti chiari, così come quelli perlati e metallizzati, tendono a sottolineare il gonfiore.

#2 Ombretto per gli occhi stanchi

Gli occhi stanchi appaiono leggermente più chiusi del solito: le palpebre sono pesanti e ricadono sull’occhio dando al volto un’aria assonnata e, appunto, stanca. Ma non ti preoccupare: con il make-up puoi risolvere anche questo problema!

Utilizza ombretti dalle nuance chiare e perlate: tendono ad aprire gli occhi, al contrario di quelle scure che incupiscono maggiormente lo sguardo. Inoltre, delinea la palpebra superiore con una riga di matita marrone e la rima interna inferiore con una matita color carne: regalerà all’occhio un’aria più fresca e riposata, diversamente dalla matita nera che lo rimpicciolisce e ne esalta la stanchezza.

#3 Ombretto per gli occhi rossi

Infine, se soffri di occhi arrossati e irritati, ma non puoi fare a meno del make-up, utilizza ombretti di colore verde o marrone: queste tonalità tendono a spegnere il rossore. Eliminate tutte le nuances che hanno come base il colore rosso (rosso, rosa, viola…) in quanto renderebbero ancora più evidente l’inestetismo.

 

Potrebbero interessarti anche:

Condividi su: