Il trucco per occhiaie: come realizzarlo al meglio
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

Make up tips: il trucco per occhiaie

Un make up impeccabile è il desiderio di tutte le donne. Per esibire uno sguardo fresco e riposato è però importante minimizzare le imperfezioni. Ecco come realizzare un trucco per coprire bene le occhiaie.

Le occhiaie: lo spauracchio di molte!

Le occhiaie sono uno spauracchio per molte. La loro colorazione può virare dal viola, al verde, dal blu al giallo. Le cause possono essere stress e stanchezza, anche se spesso questo fastidioso inestetismo è congenito.

Il trucco adeguato aiuta a nascondere questo difetto a seconda del suo grado di gravità: che sia leggero o marcato, è necessario scegliere i prodotti giusti per intervenire. Le colorazioni del correttore con cui andrete a minimizzare le occhiaie sono le nuances aranciate. Picchiettate il prodotto solo sul contorno scuro e in seguito stendete un correttore dello stesso colore dell’incarnato.

Un aspetto da non trascurare riguarda gli accessori: pennelli e spugne vi supportano nell’applicazione, se non amate stendere il correttore con le dita.

Le occhiaie spesso si portano dietro anche degli ospiti scomodi, come gonfiore nella zona perioculare e colorito spento. Grazie al trucco per le occhiaie potrete camuffare un aspetto poco riposato.

Un tip preliminare di skin care consiste nel lavare il viso con dell’acqua fredda e applicare il tonico: così facendo riattiverete il microcircolo e avrete un aspetto più sano.

Il make-up più indicato per coprire le occhiaie

Nella zona perioculare interessata dalle occhiaie è sempre bene utilizzare almeno due prodotti, e questo per evitare di ingrigire l’incarnato. Dovete quindi stratificare i prodotti per minimizzare le discromie o le piccole rughe. Per coprire le occhiaie con il trucco è consigliabile stendere un correttore aranciato, in modo da camuffare il blu o il viola. Realizzate una buona base trucco applicando:

  • il primer viso che dona luminosità e accoglie gli altri prodotti;
  • il fondotinta magari illuminante;
  • il correttore su occhiaie e discromie;
  • e infine fissate il tutto con la cipria.

Ora potete concentrare l’attenzione sul contorno occhi, potenziando l’effetto di copertura, attraverso interventi di precisione, magari applicando un correttore illuminante.

Il prodotto più adatto è quello dalla texture ricca e corposa. Le colorazioni sono quelle aranciate o pesca che neutralizzano le macchie marroni e bluastre. Il rosa invece andrebbe evitato perché vira verso il grigio.

Un ultimo tip: se avete gli occhi poco distanziati, consiste nello schiarire la zona con un illuminante che permetterà di coprire ancora meglio le occhiaie.

Condividi su: