Make up trend 2017: il blush contouring
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

Il blush contouring è uno dei make up trend 2017: scopriamo di più

Valorizzare i lineamenti del viso, cercando di minimizzare al massimo le imperfezioni. Stiamo parlando del contouring ossia quella tecnica di make up che consente di ombreggiare e illuminare il viso con prodotti ad hoc, come terra e blush. Questi vanno a scavare alcuni punti, esaltando la forma dell’ovale: che sia rotonda, squadrata o a cuore, potrete potenziare il fascino del vostro viso, grazie ad un modo speciale di truccarvi.

Il blush contouring sembra essere uno dei make up trend più cool del 2017. La tecnica del contouring ormai spopola. Scopriamo di più in questo post.

Tridimensionalità: il concetto base del blush contouring

I trend più cool del momento indicano un via libera piuttosto evidente al look anni 80’, ancora molto gettonato. Munitevi di blush fucsia e applicatelo fino alle tempie. Tridimensionalità è la regola base e la si crea aggiungendo un colore, solitamente più naturale alla nostra tonalità rosa/pesca, sugli zigomi. Il risultato del blush contouring può essere correttivo perché regala armonia ad alcuni tratti del viso imperfetti, oppure funzionale a rendere ancora più personalizzato il vostro look.

Cosa vi occorre per realizzarlo

Per una base trucco perfetta, ed un look scolpito e luminoso, avete bisogno di un blush e di un illuminante. Per chi è alle prime armi con questa tecnica il consiglio è di utilizzare prodotti in polvere. Sono più facili da sfumare e correggere in caso di errori. Se invece vi ritenete ormai delle esperte userete già quelli in crema. Il blush contouring deve prevedere un’applicazione in trasparenza, impercettibile. Per far risaltare alcuni punti strategici del viso si usa la tecnica del triangolo di luce, esaltando fronte, occhi, arco di cupido e mento. Attenzione solo ai blush con effetto troppo perlato, meglio optare per il beige.

Il tempo che impiegherete a realizzare il blush contouring dipende molto dalla tipologia di prodotto che userete. Quelli in crema vi impegnano di più. Una buona base trucco è il vero punto di partenza: crema idratante specifica per la vostra pelle, un fondotinta a lunga tenuta, e la cipria per opacizzare alcune zone del viso.

Forse non sapevate che…

Il blush contouring è il make up trends del momento che, può sembrare una contraddizione, affonda radici nel passato. Infatti, gli addetti ai lavori, i make up artists del cinema e della fotografia, già utilizzavano questa tecnica. Cosa è cambiato da allora? I prodotti che si utilizzano per realizzarlo. Prima vi era un uso massiccio di terre troppo colorate, tendenti all’arancio. Oggi invece, possiamo disporre di quelle tonalità neutre che realizzano un effetto ombra, adatto a tutti i tipi di pelle.

Condividi su: