5 errori da evitare nell’applicazione del rossetto
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

Rossetto: stop alle imperfezioni! Ecco gli errori da evitare nell’applicazione del cosmetico

L’applicazione del rossetto non è sempre semplice. Oltre a un cosmetico di qualità, bisogna avere la mano ferma, precisione, tempo e anche un po’ di pazienza! Tuttavia, questa pazienza sarà ampiamente ripagata dal risultato: questo prodotto, infatti, riesce ad esaltare le labbra e a valorizzare così il tuo sorriso, rendendolo il protagonista assoluto del tuo volto. Dopo aver visto come applicarlo in 5 mosse, scopriamo insieme quali sono gli errori da evitare con il rossetto.

Errori da evitare con il rossetto: 5 consigli preziosi

  1. Non applicare la matita per il contorno labbra. Non disegnare e definire il contorno delle labbra con un’apposita matita è un grave errore. Infatti, questa operazione ti faciliterà l’applicazione del rossetto stesso, aiutandoti a rimanere nei bordi. Ti assicurerà un risultato delineato, preciso e simmetrico, e regalerà inoltre al make-up una durata maggiore.
  2. L’impugnatura sbagliata. Per evitare sbavature, l’impugnatura dovrà essere stabile e sicura: tienilo con più di due dita e muovilo con fermezza.
  3. Applicare il prodotto su labbra screpolate. Prima di applicare il rossetto devi assicurarti di avere delle labbra in perfetta forma, ossia prive di pellicine e screpolature. In caso contrario, il colore si andrà ad insinuare tra le varie pieghe e il risultato non sarà dei migliori. Per ovviare al problema, dunque, prenditi cura della tua bocca con uno scrub per le labbra fai da te.
  4. Modificare troppo il disegno delle labbra. Chiaramente è possibile migliorare leggermente la forma delle labbra e ingrandirne di pochi millimetri i contorni, ma modificare troppo il disegno naturale della bocca non è consigliato.
  5. Scegliere una tonalità sbagliata per i propri colori. Purtroppo, la tonalità del rossetto non può essere scelta solamente in base ai propri gusti personali, ma si devono prendere in considerazione anche il colore degli occhi, dei capelli e soprattutto della carnagione. Scopri come scegliere il colore del rossetto in base alla carnagione.

Potrebbero interessarti anche:

Condividi su: