Trucco donna per carnevale: 3 make-up facili e veloci
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

Make-up per Carnevale: 3 idee originali, ma facilissime da realizzare

Carnevale è alle porte e tu non hai un costume in maschera? Spesso e volentieri a mancare non è solo il tempo per cercarlo o fabbricarlo da sé, ma soprattutto l’idea originale. Mancano il tempo e le idee, ma la voglia di mascherarsi e sentirsi un’altra, almeno per una sera, quella non manca mai. Come fare? Gioca solo con il make-up! Ecco 3 idee di trucco per Carnevale sofisticate e facilissime da realizzare.

#1 Trucco animalier

  • Cosa ti serve: ombretto dalle tonalità sul marrone, matite o matitoni neri e bianchi.
  • Come realizzarlo: a seconda della vostra abilità, potete sbizzarrirvi in vere e proprie texture maculate, altrimenti basteranno il nasino nero con la linea che collega il naso con la bocca e qualche puntino attorno per simulare i baffi.

Se il tuo animale guida è il felino, segui i nostri consigli per realizzare il cat-eye (occhi da gatta), nel tuo beauty non dovranno però mancare: primer occhi per la base, eyeliner e mascara neri, ombretto nero o marrone. L’effetto divertente e sexy al tempo stesso è assicurato. Se vuoi un look più aggressivo e assomigliare di più a una tigre o a un ghepardo, prova a replicare il pattern maculato con matitoni neri e marroni. In generale, applica l’eyeliner in modo deciso e aggiungi le ciglia finte.

#2 Trucco dark

L’ambientazione è quella del Rocky Horror Picture Show, ma questo trucco si adatta bene anche alle atmosfere fantastiche e un po’ magiche dei film di Tim Burton. Come realizzarlo? Qui la guida completa al trucco dark e di seguito 3 esempi:

  1. Total dark. Ti servirà una matita nera da applicare sia sulla rima inferiore che su quella superiore, l’eyeliner sulle palpebre, l’ombretto nero e le ciglia finte, il rossetto nero o viola e una base molto chiara.
  2. Effetto dark glamour. Per stemperare il nero e ottenere un effetto più divertente e ironico, puoi giocare con i colori degli ombretti (non solo nero, ma anche viola, blu o verde), dalle texture metallizzate.
  3. Gotico soft. Sostituisci i neri con colori più caldi, va bene la matita nera, ma utilizza le sfumature oro o grigio per gli ombretti, scurisci un po’ la base e scegli il rosso fuoco per il mat delle labbra.

#3 Trucco gotico

Ne abbiamo già parlato, anche il make-up goth è una soluzione facile da realizzare e molto adatta a un party di carnevale. Ecco le 3 regole principali:

  1. Pallore lunare. Cosa ti serve: fondotinta di due tonalità più chiaro della tua carnagione e cipria.
  2. Occhi total noir. Cosa ti serve: matita nera, eyeliner, ombretto scuro e un’abbondante passata di mascara.
  3. Labbra purple. Cosa ti serve: rossetto dai toni viola, bordeaux o marrone scuro, rigorosamente mat.

Se vuoi un look sobrio, ma sofisticato, con il make-up smokey, non puoi sbagliare!

Condividi su: