L’ombretto viola: a chi sta bene e qualche tips
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

A chi sta bene l’ombretto viola: un make-up spirituale e innovativo

Lo si usa molto più di frequente nella stagione fredda, ma anche in primavera, con l’esplosione di colori generale, può essere una scelta di make-up accattivante: parliamo dell’ombretto viola e vi sveliamo a chi sta bene.

Viola: a chi sta bene

Il viola è stato scelto dal Pantone Color Institute come il colore del 2018. Una nuance spirituale, ma anche perfetta per un mood hi-tech e spaziale. Si tratta di un colore che bene si presta a trasmettere i concetti di originalità e innovazione.

Dal momento che è una vera e propria tendenza make-up, questa influenzerà anche altri ambiti, come l’abbigliamento.

Il viola è una cromia a base blu, dal sottotono freddo, che sta bene alle carnagioni fredde, a chi ha occhi chiari, capelli scuri e pelle quasi diafana.

Da non sottovalutare come scelta di mak-up anche nel caso siate more con occhi castani, o bionde con gli occhi azzurro/verde.

Gli occhi

Il viola è il colore ideale per chi ha gli occhi verdi, ma anche gli occhi marroni vengono esaltati da questa particolare nuance che può essere abbinata ad un rosa pallido, mentre chi ha gli occhi celesti potrà abbinarlo ad un azzurro pastello.

Come combinarlo se non amate usarlo da solo?

Fantastica è l’accoppiata ombretto viola e lilla sulla palpebra mobile, con una nuance malva da applicare nella piega interna dell’occhio.

Il viola brillante e marcato si abbina invece perfettamente a delle tonalità pallide, come il rosa e l’azzurro.

Se avete gli occhi chiari potete osare la combo viola, fucsia e oro, ma anche il viola e il verde sono perfetti e ricordano molto il trucco anni 80’.

Se amate le ombreggiature e i giochi di colore, potete sfumare l’ombretto viola scuro con dei nude caramello, tortora o sabbia.

Le labbra

L’ombretto viola si abbina alle tonalità fredde e ai rossi. È perfetto per le amanti del trucco gotico che osano molto sulle labbra, colorandole di viola scuro, blu o nero. In caso di ombretto brillante, optate per un viola acceso elettrico, abbinandolo a dei rossetti tendenti al tortora.

Qualche consiglio in più…

Con l’ombretto viola potete sbizzarrirvi, lanciandovi in smokey eyes brillanti abbinati ad un verde acqua nell’angolo interno dell’occhio (sempre se non avete occhi ravvicinati).

Optate per un viola melanzana, sfumato nella piega dell’occhio in abbinamento ad un bronzo o un marrone aranciato: un make-up perfetto per chi ha occhi marroni con sfumature verdi.

Un lilla chiaro con dei punti luce nell’angolo interno dell’occhio ed ombreggiatura viola scura nell’angolo esterno dell’occhio, è davvero un trucco must che tutte potete realizzare.

Condividi su: