Come curare la pelle con rimedi naturali
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

Prenditi cura della tua pelle: ecco 3 rimedi naturali per una pelle perfetta

Sono tanti i rimedi naturali che permettono di prendersi cura della propria pelle, rendendola luminosa, fresca, pulita e perfetta con pochi e semplici gesti: abbiamo già scoperto come eliminare le occhiaie, come rimuovere le impurità dell’epidermide e come realizzare efficaci scrub viso fai da te per esfoliare il tuo volto, adesso scopriamo alcuni consigli su come curare la pelle con rimedi naturali.

#1 Miele: l’ingrediente naturale per ottenere una pelle idratata

Il miele è uno dei principali alleati naturali della pelle, ideale per curare la pelle secca: grazie alle sue caratteristiche ha un potere idratante, cicatrizzante e nutriente. È in grado di rendere la tua pelle, così come i tuoi capelli, luminosa e morbida, sempre idratata e tonica, pronta per affrontare la giornata nel migliore dei modi.

#2 Amido di riso: una dolce carezza per la pelle delicata

L’amido di riso, grazie alla sua delicatezza, è ideale anche utilizzato come sapone per le pelli sensibili. Grazie alle sue proprietà calma le irritazioni e i rossori, oltre a mantenere l’elasticità dell’epidermide. Sciogli sulla pelle un po’ di amido di riso bagnato: acquisterà una consistenza cremosa, perfetta da applicare soprattutto sulle zone più delicate.

#3 Crema di bellezza fai da te: rivitalizza la tua pelle

I prodotti naturali hanno dunque numerose proprietà e ogni ingrediente è utile per migliorare le caratteristiche della tua pelle. Un consiglio per chi vuole ottenere un’epidermide sempre curata e perfetta, è quello di creare una crema di bellezza fai da te combinando alcuni di questi preziosi ingredienti naturali. Questa crema donerà alla tua pelle un aspetto rivitalizzato e una nuova luce: mescola un cucchiaio di miele, un cucchiaio di latte fresco e un cucchiaio di farina bianca fino a ottenere una crema abbastanza densa da applicare sul viso per 15 minuti, da risciacquare successivamente con acqua tiepida.

Condividi su: