Come proteggere la pelle dal sole
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

Skincare estiva: le regole e i metodi per proteggere la pelle dal sole

Arriva l’estate e con lei il caldo, il sole e il mare. L’obiettivo principale di tutti diventa esclusivamente uno: abbronzarsi! Ma forse non tutti sanno che il sole può far male alla pelle e si devono quindi prendere determinate precauzioni, soprattutto nel periodo estivo: vediamo le regole principali da seguire e dei semplici metodi per proteggere la pelle dal sole, senza rinunciare al trucco.

Le regole d’oro per proteggere la pelle dal sole…

L’aria aperta e il sole, oltre a donarci un bel colorito, farci rilassare e riposare la mente, hanno anche molti effetti positivi sul nostro organismo, come per esempio la stimolazione della produzione di vitamina D da parte dei raggi solari. Ma se l’esposizione diventa eccessiva e non si prendono le dovute precauzioni, il sole può diventare un nemico della nostra pelle. Ecco quindi tre regole molto importanti, da seguire per una  corretta skincare estiva:

  1. Utilizzare la protezione solare. Il mito che non ci si abbronza dopo essersi messi la protezione solare è stato ormai sfatato: è possibile ottenere un’abbronzatura da invidia anche utilizzando le creme protettive che ti permettono di contrastare i danni provocati dai raggi solari, quali l’invecchiamento precoce della pelle, la nascita di macchie e inestetismi indesiderati o di discromie fastidiose. La prima cosa che si deve fare prima di prendere il sole è quindi quella di scegliere la protezione solare giusta, a seconda della propria carnagione, che permette comunque di realizzare semplici e naturali make-up da spiaggia, a chi non riesce proprio a fare a meno del trucco.
  2. Evitare alcuni orari. Un’altra regola fondamentale per una corretta cura della pelle nel periodo estivo è quella di evitare l’esposizione ai raggi solari negli orari più caldi della giornata, ossia dalle 12 alle 16. Le ore migliori sono quelle del mattino, dalle 8 alle 11, e del tardo pomeriggio, dopo le 17.
  3. Applicare il doposole. Altrettanto importante è l’applicazione di una crema idratante dopo sole da utilizzare dopo l’esposizione ai raggi: grazie alle sue proprietà lenitive e idratanti, si prende cura della pelle evitando che si secchi e che si screpoli.

…e i semplici metodi che ti permettono di proteggere la pelle senza rinunciare al trucco

  • Crema più fondotinta. Uno dei semplici rimedi da seguire per proteggere la pelle dal sole in estate, senza rinunciare al trucco, è quello di mescolare sul dorso della mano la crema solare a un fondotinta liquido o in polvere, per poi applicare il tutto sul viso con un pennello.
  • Crema più cipria. Un altro metodo per schermare la pelle dai raggi solari è quello di applicare uno strato di crema solare sul volto e una volta asciutta, uniformarla con un velo di cipria, per eliminare l’effetto lucido e rendere la pelle opaca e protetta.
Condividi su: