Differenze tra il latte detergente e lo struccante
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

Latte detergente VS struccante: differenze, caratteristiche e momento di utilizzo

La pulizia del viso è un’operazione molto importante per la salute e la cura della nostra pelle. Tra i vari prodotti che si devono utilizzare per una corretta skincare troviamo anche il latte detergente e lo struccante, spesso confusi tra loro con delle ripercussioni sulla nostra cute: vediamo le differenze tra questi due cosmetici e scopriamo quando è più indicato utilizzarne uno piuttosto che l’altro.

Il late detergente: caratteristiche e funzione

La funzione del latte detergente è quella di detergere la pelle, quindi di eliminare residui di smog, di sebo ed eventualmente anche di trucco. Deve essere delicato e deve purificare e idratare in profondità la cute, senza però seccarla e alterarne le naturali difese. Infatti, ha un’azione più delicata rispetto allo struccante e per questo motivo può essere utilizzato più volte al giorno.

Il suo primo obbiettivo, dunque, non è quello di rimuovere il make-up, ma quello di rendere l’epidermide morbida, tonica e detersa: sempre giovane e luminosa. Inoltre, renderà la cute più ricettiva, tanto da accogliere al meglio i successivi trattamenti di skincare, permettendogli di penetrare più a fondo.

Per un ulteriore approfondimento, scopri quali sono le varie tipologie di latte detergente e come si usa.

Lo struccante: caratteristiche e funzione

La funzione dello struccante, invece, è principalmente quella di eliminare il make-up dal volto: deve essere in grado di rimuovere anche il trucco più intenso e quello waterproof. Proprio per questi motivi, a differenza del latte detergente, la sua azione è decisamente più intensiva ed è sconsigliato utilizzarlo più volte al giorno, per evitare il rischio di seccare, rendere troppo sensibile e irritare la cute.

Quando utilizzare i due prodotti

Esplicate le funzioni e le caratteristiche di entrambi i prodotti, è giunto ora il momento di chiarire in quali fasi della giornata è più indicato utilizzarne uno piuttosto che l’altro.

  • Lo struccante. Lo struccante è decisamente più indicato alla sera, presumibilmente il momento della giornata in cui si deve rimuovere il make-up dal viso.
  • Il latte detergente. Al contrario, il latte detergente si deve utilizzare al mattino, su una cute libera dal trucco.
Condividi su: