La skin care routine per la pelle mista
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

Skin care routine pelle mista: un’azione riequilibrante è la best practice per trattarla

Secca, grassa o mista: ognuna di noi si distingue per la propria tipologia di pelle con cui spesso deve fare i conti! La pelle mista nello specifico, tende a lucidarsi velocemente, si copre di punti neri e brufoli e come se non bastasse, può anche andare incontro a secchezza e screpolature. Trattarla al meglio è fondamentale, anche scegliendo dei prodotti ad hoc, sia per la detersione che per l’idratazione. In questo post parliamo della skin care routine per la pelle mista.

Operazione “trattamento pelle mista”

Quella mista è una pelle non uniforme, con parti secche, soprattutto le guance e la bocca; ed aree grasse la nota zona T, ossia fronte, naso mento. Ragione per cui si crea una situazione in cui le ghiandole sebacee non lavorano perfettamente nelle zone secche e, al contrario, lavorano troppo nelle parti impure.

Per detergere in modo adeguato la pelle mista è consigliabile l’utilizzo di prodotti che combinino una formula delicata ad un’azione purificante e detossinante. Questo perché, per definizione, la pelle mista prevede delle zone in cui è più grassa ed altre in cui invece tende a seccarsi.

Cosa fare? Evitate i saponi aggressivi, in quanto favoriscono la produzione di sebo. Anche i detergenti a base oleosa vanno usati con parsimonia, perché tendono ad ostruire i pori.

Quanto alla crema idratante, è consigliabile optare per un prodotto ad hoc, quindi specifico per pelli miste, preferendo la formula fluida ad una texture corposa.

Le caratteristiche della pelle mista

  • eccesso di sebo localizzato;
  • sensazione di pelle che tira;
  • colorito non omogeneo;
  • grana della pelle irregolare e sporadiche imperfezioni.

Può essere quindi complicato trattare la pelle mista perché è diversa la composizione del film idrolipidico nelle varie parti del viso: in alcuni punti infatti risulta disidratata e in altri invece lucida.

Come trattarla?

La detersione deve essere quindi efficace ma delicata, la skin care routine deve contemplare prodotti idratanti e sebo normalizzanti a base dei seguenti principi attivi:

  • fosfolipidi che rinforzano la membrana cellulare;
  • ceramidi che mantengono l’elasticità cutanea;
  • acido ialuronico per migliorare l’idratazione;
  • vitamina C, antiossidante per sfiammare;
  • vitamina E per ridurre i rossori e regolarizzare la produzione di sebo.

Anche le maschere contribuiscono a controllare il problema della pelle mista purché abbiano un’azione detox, lenitiva e rinfrescante. Per nutrire e riequilibrare l’epidermide scegliete una formula ricca, ma delicata, che completi la normale skin care routine.

Photo Credit: designed by Pressfoto – Freepik.com

Condividi su: