Il trucco anni ’90: ecco le caratteristiche del make-up grunge
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

Il trucco anni ’90: rossetto marrone, occhi glitterati e contorno labbra marcato

Dopo l’eleganza del trucco anni ‘50 e i vivaci colori del trucco anni ‘80, prosegue il nostro percorso attraverso i decenni per scoprire tutti i segreti e le caratteristiche del make up vintage: scopriamo tutto sul trucco anni ‘90.

Gli anni ‘90

Questi sono gli anni di Beverly Hills 90210, delle Spice Girls e di Britney Spears. Gli anni delle top model più famose di tutti i tempi e di una moda che oggi è tornata protagonista nei look e nei make up di tutte noi.

Caratteristiche trucco anni 90’: il trucco grunge

Il trucco anni ‘90 torna in voga, ispirando il make up ed esercitando una forte influenza nei settori moda e beauty. Nostalgico, intenso e utile a minimizzare le piccole imperfezioni del volto: il trucco grunge è caratterizzato soprattutto dal marrone, dall’argento e dall’oro. Scopriamo come realizzare un trucco anni ’90 senza commettere errori.

  • Contorno labbra marcato. La prima cosa a cui si pensa quando si parla di make up anni ’90 è sicuramente il contorno labbra: la moda del decennio voleva bocche super disegnate e definite da una matita piuttosto marcata. Per ricalcare questo stile, ottenendo però un risultato naturale, utilizzate un rossetto/matita più scuro ai lati e più chiaro al centro della bocca, sfumando abilmente i due colori per un effetto degradè.
  • Rossetto marrone. Il rossetto color mattone è senza dubbio uno dei protagonisti e un simbolo inconfondibile degli anni ’90. Scegliete un rossetto opaco nell’attuale versione matte: applicatelo senza necessariamente essere precise, evitando di utilizzare la matita.
  • Matita nera per gli occhi. La matita nera nella rima interna inferiore dell’occhio per uno sguardo protagonista era un must have negli anni ’90. Un consiglio? Sfumatela leggermente nella rima esterna inferiore dell’occhio, per ricreare un finto effetto sbavato.
  • Ombretti shimmer glitterati. Il trucco anni 90’ è caratterizzato anche dall’utilizzo di ombretti scintillanti e glitterati  in crema, dalla texture morbida che si stende perfettamente sulla palpebra. E osate pure con le nuances scure che, insieme alle sbavature, sono i tratti distintivi del make-up di quegli anni. Via libera infine, ai colori più sgargianti come l’oro, l’argento, il blu, il verde e il viola.
Condividi su: