Capelli rossi: ecco il trucco che esalta i tuoi colori
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

I consigli di trucco ideali per le rosse (naturali e non)

Colori, tipologia di carnagione, taglio degli occhi: le caratteristiche speciali che rendono unico il nostro viso determinano anche il make-up più adatto ad esaltare la nostra bellezza. Questa regola vale sempre, anche per il colore dei capelli, lo sanno bene le donne con i capelli rossi, colore deciso, originale e bellissimo, ma che ha bisogno di un trucco adatto, capace di dare risalto a una capigliatura già piena di personalità, senza caricarla. Vediamo come.

Le tipologie di capelli rossi

In generale possiamo distinguere almeno tre tipologie di capigliature rosse:

  1. Chiara, luminosa, di norma naturale e accompagnata da una carnagione chiara o diafana;
  2. Tonalità media, quella che definiamo in generale rosso mogano e può essere più o meno scura;
  3. Il rosso fuoco, un rosso forte e deciso che di norma è il risultato di una tinta.

Una regola valida per tutti

Fermo restando le eccezioni che confermano la regola:

  • Se il rosso è chiaro, luminoso naturale, è meglio restare sui toni beige e ambrati;
  • Se invece il rosso dei capelli è più scuro e intenso, tendente quasi al moro, si possono sperimentare le tonalità del marrone, prugna e melanzana.

La regola del contrasto

Una tendenza diffusa è quella di giocare sul contrasto e sperimentare la palette di colori opposti al rosso. Un esempio per tutti il verde. Soprattutto se si hanno gli occhi castani o scuri, ombretti e matite che giocano con le sfumature del verde creano un effetto di sicuro impatto.

Capelli rossi e occhi verdi

Per chi ha i colori di Emma Stone o di Julianne Moore, capelli rossi e occhi verdi, è meno consigliato utilizzare il verde per il trucco degli occhi. In questo caso è decisamente più opportuno giocare sulla definizione: concentrati sulle ciglia e le sopracciglia, rendile più evidenti evidenziando le linee e le forme con colori scuri, abbonda con il mascara. Consigliato anche un trucco smokey-eyes grigio scuro per un make-up da sera capace di esaltare tanto gli occhi che il colore dei capelli. In alternativa, puoi utilizzare un make-up nude per gli occhi e giocare invece con il trucco delle labbra.

Il miglior rossetto con i capelli rossi?

Contrariamente a quanto si potrebbe immaginare, il rossetto rosso per le rosse non è bandito, ma se lo si usa è meglio evitare di truccare gli occhi e, in ogni caso, è importante tenere sempre in considerazione il sottotono della capigliatura. La regola generale, infatti, è optare per prodotti labbra che abbiano almeno lo stesso sottotono (caldo o freddo) dei capelli. Se vuoi osare un po’ e creare dei contrasti, opta sempre per un rosso che sia almeno un tono più scuro rispetto a quello dei capelli. Se i viola e i rosso scuro donano a quasi tutte le rosse, è probabile che dal tuo beauty debbano sparire le sfumature del fucsia.

Condividi su: