Come truccare gli occhi piccoli: guida in 5 punti
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

Obiettivo ingrandire: come truccare gli occhi piccoli in 5 mosse

Operazione occhi da cerbiatta: è questo il sogno di tutte le donne che hanno gli occhi piccoli. Uno sguardo definito, profondo ed intenso può essere davvero un obiettivo difficile da raggiungere se non si realizza il make-up giusto. Noi vogliamo svelarvi come fare.

Ecco una guida in 5 punti su come truccare gli occhi piccoli.

  1. Obiettivo ingrandire. Il trucco per occhi piccoli deve avere il compito di aprire lo sguardo. Imparare la tecnica giusta, per renderli otticamente più grandi, è fondamentale per trasformarli in veri protagonisti del make-up e catalizzatori di attenzione.
  2. La tecnica del chiaro. È noto che i colori chiari mettano in luce, mentre quelli scuri facciano ombra. Ecco che il primo trick da metter in campo è senz’altro quello di truccare gli occhi con ombretti dalle nuances chiare e luminose come il beige, il pesca o le tonalità sull’oro, da preferire al nero e al marrone.
  3. L’eyeliner, un alleato. La sua coda a farfalla ha lo straordinario potere di ingrandire l’occhio. Quindi anche chi non vanta occhi da cerbiatta dovrebbe puntare tutto sull’eyeliner. La linea spessa del suo tratto contribuisce a creare un effetto ottico di bordatura che tende ad aumentare le dimensioni dell’occhio.
  4. La matita nera, amica o nemica? Quante volte avrete sentito dire che chi ha gli occhi piccoli non dovrebbe applicare la matita nella rima interna dell’occhio? Si considera un errore infatti scurire la rima interna superiore e inferiore dell’occhio. In alcuni casi non è così: quante hanno gli occhi azzurri per esempio, possono beneficiare del contrasto tra chiaro e scuro e catalizzare l’attenzione, rendendo lo sguardo non più aperto ma sicuramente intenso. Inoltre, anche per chi ha occhi molto scuri, dal taglio piccolo ma allungato, gioca a favore l’applicazione di un kajal nero. Separate le ciglia con una pinzetta e annerite gli spazi tra una ciglia e l’altra, otterrete così uno sguardo alla Audrey Hepburn!
  5.  A tutto volume! Il mascara è il più prezioso dei prodotti di make-up. Avete occhi piccoli ma ciglia lunghe? Puntate su un mascara volumizzante, in grado di dare spessore. Se invece avete ciglia corte optate per un mascara allungante, che donerà profondità allo sguardo. I vostri occhi sembreranno più grandi. E per un effetto ciglia finte, scegliete un mascara con setole grosse, non trascurando di applicarlo anche sotto la rima cigliare inferiore dell’occhio.

Questa nostra guida vi sarà stata utile per capire che le varie tecniche vanno sempre applicate tenendo conto dei tratti caratteristici del proprio volto.

Vi lasciamo con un ultimo tip: labbra protagoniste! Se non potete vantare degli occhi grandi, puntate i riflettori sulla bocca con rossetti dai colori accesi. Le labbra scure per esempio, dai toni del viola o del rosso intenso, bilanciano l’armonia del volto, e lo sguardo conquista la giusta attenzione.

Photo credits: Created by Dragana_Gordic – Freepik.com

Condividi su: