Come truccare la pelle secca
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

A ogni tipologia di pelle il suo make-up: come truccare la pelle secca

Esistono varie tipologie di cute che possono essere suddivise in cinque macro-categorie, a seconda delle caratteristiche che presentano: grassa, mista, matura, secca e normale. Eccoci giunti al quarto appuntamento con la rubrica Come truccare la tua pelle a seconda della tipologia: oggi scopriremo come truccare la pelle secca, come riconoscerla e come valorizzarla con il make-up.

Pelle secca: quali sono le caratteristiche e come riconoscerla

Il problema della pelle secca è dovuto sia a fattori esterni che interni. Tra quest’ultimi vi è una scarsa produzione di sebo e la mancanza dei lipidi deputati al trattenimento dell’acqua: viene dunque a mancare la formazione della barriera naturale necessaria per prevenire l’evaporazione dell’acqua, con la conseguente disidratazione della cute.

La pelle secca è poco elastica, è screpolata e può causare un fastidioso prurito, oltre che a un colorito spento. Essendo molto delicata e problematica, necessita di una skincare apposita, quotidiana e nutriente.

Lezione numero quattro: come truccare la pelle secca

Oltre a dover essere trattata con prodotti specifici per la skincare, l’epidermide secca necessita anche di cosmetici appositi. Vediamo dunque come truccare la pelle secca per minimizzare il problema e per idratarla al meglio.

  • Prima ancora di procedere con l’applicazione del make-up, questa volta più che mai è necessario stendere un velo di crema nutriente e molto idratante su tutto il volto, per creare la base trucco: in questo modo andrai a levigare l’incarnato e ad attenuarne le screpolature.
  • Dopo aver nutrito la pelle, con una spugnetta bagnata applica il fondotinta fluido: grazie alla sua texture leggera e alla formulazione idratante, è il più indicato per le pelli secche e regalerà alla cute una sensazione fresca e nutriente.
  • Per minimizzare i rossori del volto, applica un correttore verde esclusivamente sulle zone interessate. Invece, per nascondere eventuali occhiaie applica un correttore pescato e idratante.
  • Evita l’utilizzo della cipria a base di mica, del fondotinta in polvere o compatto e di tutti i prodotti opacizzanti.

 

Scopri come truccare la tua pelle a seconda della tipologia:

Condividi su: