Come truccare gli occhi all'insù
Mesauda cosmetics | Make up e cosmetici per viso e unghie
Tips & Trends

A ogni occhio il suo make-up: come truccare gli occhi all’insù

Siamo giunti al nostro quarto appuntamento sul trucco degli occhi a seconda della loro forma. Abbiamo visto come determinare la forma dei propri occhi, facendo una distinzione tra le sei principali categorie: normale, tondo, incappucciato, a mandorla, all’ingiù, all’insù. È arrivato ora il momento di scoprire come valorizzare e come truccare gli occhi all’insù, e quali sono le loro caratteristiche principali.

Quali sono gli occhi all’insù?

Capire se i tuoi occhi appartengono a questa categoria è molto semplice: immagina una linea orizzontale che attraversa l’occhio dividendolo a metà, se la parte finale si trova al di sopra dell’angolo interno la forma dell’occhio è “all’insù”. In poche parole, basta vedere se l’angolo esterno tende verso l’alto. Gli occhi all’insù vengono detti anche “ad ali di farfalla”, infatti chi ha questa tipologia di occhio si può ritenere molto fortunata, in quanto gode di un naturale sguardo da gatto, sensuale e sorridente.

Se la celebrità rappresentante la categoria di occhi all’ingiù era Marilyn Monroe, quella degli occhi ad ali di farfalla è Audrey Hepburn. Inoltre, appartengono a questa categoria anche gli occhi di tante altre bellissime star, come Natalie Portman e Bianca Balti.

Lezione numero quattro: mini tutorial su come truccare gli occhi all’insù

Questa forma è quella che il trucco solitamente imita e in questo caso, a differenza di quasi tutte le altre tipologie di occhio, è consigliato definire la palpebra mobile con una matita o con un eyeliner. Questi prodotti non dovranno concentrarsi esclusivamente nell’ultima parte dell’occhio, ma al contrario potranno mantenere uno spessore costante partendo già dalla parte più interna della rima dell’occhio, e finire con una sottile e corta codina.

Un altro make-up molto indicato per valorizzare ancora di più questa forma di occhi è lo smokey eyes: con una sfumatura scura sulla palpebra superiore, e un trucco illuminante e chiaro sulla parte più interna della rima inferiore. In questo modo otterrai una perfetta proporzione, senza rinunciare alla bellezza della forma naturale dei tuoi occhi.

 

Scopri il tutorial su come truccare i tuoi occhi a seconda della forma:

Condividi su: